Welcome to the Official Vx300 Gaming Website.

Image Alt

Vx300gaming.com

Riepilogo Torneo di beneficenza

Domenica 22 Marzo, il mondo del Pro Club italiano si muove, sotto la guida di VPL, per una manifestazione, virtuale, di beneficenza.
Un torneo, tutto in una notte, dove a vincere è solo la solidarietà.
L’idea è quella di raccogliere fondi da devolvere allo Spallanzani di Roma.

Noi Vx300 non ci tiriamo indietro.
L’idea di giocare e di competere è già, di per sè, un buon motivo per accendere la console e provare a vincere.
Farlo con l’obiettivo della beneficenza è un valore aggiunto, un ulteriore iniezione di adrenalina.

Il torneo composto da 4 gironi da sei squadre ciascuno, tranne uno, che per mancanza di team sarà di cinque squadre, vedrà poi le prime due di ogni girone affrontarsi in una fase a
eliminazione diretta.
Il team di Lukee si qualifica primo nel girone, seguito a ruota dal team degli OP Hellas Verona.
Ai quarti la sfida è contro gli LG Amnesia. Gara durissima, tirata che si protrae fino ai rigori dove Lukee neutralizza 3 rigori su quattro manco fosse Handanovic nel suo momento migliore.
In semifinale, a sorpresa, gli N7 Wolves che eliminano EmpolieSports al turno precedente.
Partita tiratissima, finirà ai supplementari, 2 a 1 per i nostri ragazzi.
In finale si gioca contro i Mkers, ma dopo due partite giocate ad oltranza gli Spartani sembrano la Croazia in finale mondiale: stanchi ed annebbiati.
La partita non è brillante, anche gli avversari soffrono la maratona di match e l’ora tarda.
Finisce 1 a 0 per i Mkers che vanno a segno con un tiro da fuori a metà primo tempo.

Torneo intenso, divertente, castato senza soste dal nostro team di cronisti che hanno intrattenuto gli spettatori mai sazi.
Buona la cifra raccolta che andrà per intero devoluta alla causa contro il Covid-19.

Complimenti a tutti.

#iorestoacasa #insiemecelafaremo #wearevx300