Welcome to the Official Vx300 Gaming Website.

Il nome del clan Vx300 nasce dalla fusione dei titoli dei film “V per Vendetta” e “300”.
Nessuno dei fondatori ricorda esattamente il giorno in cui nacque il Clan ma sicuramente era una notte d’estate del 2007.
La leggenda riporta che furono due fratelli di sangue, MakPhisto ed EsorPhisto (non più tanto giovani già allora), a decidere di dare vita a qualcosa che voleva, e assolutamente doveva, essere molto di più che un semplice clan. Così nacquero i Vx300.
L’obbiettivo primario del clan è sempre stata l’assoluta dominazione egemonica del Live.
Ahahahahahah…Wellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
Mai fregato nulla di questo. Volevamo essere differenti.
Volevamo essere una Famiglia in cui tutti i componenti sarebbero stati fratelli come i due fondatori già lo erano nella vita di tutti i giorni.
Un luogo dove poter giocare insieme, uniti, ma soprattutto una casa dove potersi relazionare condividendo gioie e dolori della vita di tutti i giorni, consigliarsi, aiutarsi e sostenersi.
Il rispetto per tutti, all’interno ed all’esterno del clan, l’onorabilità e l’equità devono essere (come ancora sono) più che parole: sono prospettive!
In poco meno di un mese ai due padri fondatori si sono subito affiancati altri due fratelli fondatori: Viper9679 e GordomFreeman.
Nel corso del tempo sono stati loro due a prendere in mano la gestione dei Vx300 facendo perdurare il grande spirito infuso dai padri e trasmettendolo ai nuovi fratelli.
Quello che i Vx300 sono diventati è soprattutto merito di questi due nomi epici che hanno sempre profuso il massimo dell’impegno nel mantenere ardente la fiamma del focolare domestico perché come in qualsiasi famiglia che si rispetti le cose non sono sempre state rosee, tutt’altro! Ma una Famiglia, seppur tra alti e bassi, è sempre pronta a superare insieme i momenti difficili per uscirne non solo rinvigorita ma ancor più unita.
In poco tempo hanno subito iniziato ad aggregarsi altri gamers attirati dal nostro modo di proporci e di vivere il mondo del Live. Nel corso degli anni molti di loro hanno dovuto rinunciare al live per motivi lavorativi e scelte di vita importanti, dopotutto stiamo parlando di un arco temporale che supera i 10 anni. Tuttavia non hanno mai abbandonato il clan; con alcuni ci si sente ancora dato che il rapporto creatosi supera le barriere del tempo e del gioco. I nostri principi fondanti e fondamentali sorreggono i rapporti che si estendono così ben oltre il clan stesso.
Giocare insieme non è la premessa bensì è la conseguenza dei rapporti e delle emozioni del sentirsi una famiglia.
Così nel 2009 si decide di partecipare alla prima LAN di FIFA a Jesolo. Per noi è più di un torneo, è l’occasione per il primo indimenticabile raduno.
Il torneo non va benissimo, ci fermano agli ottavi; probabilmente perché il raduno invece va alla grande tra fiumi di alcool, bassezze goliardiche da caserma e completa noncuranza della dignità personale.
Un successo!!!
Il tempo passa, la passione per i videogiochi e per i tornei deve lasciare necessariamente un po’ di strada alla vita di tutti i giorni: si lavora, ci si sposa, si diventa genitori. Ma una passione non si può abbandonare totalmente.
Ancorché provato il clan sopravvive ai duri colpi inferti dalla vita.
E’ come avere due famiglie. Nessuna si lascia per l’altra e mai si deve mollare; siamo innamorati di entrambe.
L’amore e l’attaccamento al clan sono stati la spinta motivazionale che negli ultimi 4 anni ha permesso a Viper9679 e GordomFreeman di elargire uno sforzo senza precedenti nel reclutamento di nuovi fratelli e nuovi gamers.
Qui inizia un secondo periodo del clan, una seconda Repubblica se vogliamo dove a farla da padrone è la voglia di trovare il modo di essere più competitivi.
In questo periodo inizia un costante lavoro sotto traccia, durante il quale GordomFreeman si occupa della rifondazione del Team FIFA, unica vera colonna portante del clan fino a questo momento, mentre Viper9679 si mette alla ricerca di players talentuosi che abbiano voglia di mettersi in gioco in una realtà organizzata.
Nel giro di qualche mese il progetto prende corpo e, mentre il team FIFA risorge dalle ceneri, animato dalla voglia di emergere e di affermazione del capitano (quel non più giovane ragazzo siciliano) GordomFreeman, Viper9679 si pone alla testa di un esercito di nuove leve che danno battaglia in tutti i server di Battlefield 4.
Nessuno di loro ancora sapeva che da li a poco tutto sarebbe cambiato e che tra i nuovi arrivati erano già presenti coloro che li avrebbero accompagnati nella trasformazione del clan (una trasmigrazione attraverso Satori, n.d.r.) per portare in alto il nome dei Vx300.
Nuove leve, nuova linfa, nuovo vigore, nuove idee e nuovi progetti.
Il tempo di Battlefield 4 si esaurisce ma i Vx300 ormai sono ripartiti alla grande.
Il nuovo progetto FIFA sta andando nella giusta direzione e l’anima competitiva inizia a farsi strada.
Nasce quindi un nuovo team su Battlefield Hardline che, con grande sorpresa, si classifica al terzo posto del campionato italiano alla prima partecipazione.
Abbassiamo o alziamo gli scudi? Ma che domande, siamo spartani! Tratto il dado non ci si ferma!
I ragazzi del team Hardline, forti dei risultati ottenuti, decidono di separarsi per creare i nuovi team competitivi di Call Of Duty e Overwatch. Questa volta è più semplice, il nome dei Vx300 oramai circola tra gli addetti del settore e il reclutamento di nuovi players è quasi una formalità.
A fine 2018, in uno dei tanti momenti di condivisione mensili, ci rendiamo conto che il nostro “Clan” ha ormai assunto quasi tutte le caratteristiche di una vera e propria multigaming e si decide che è il momento giusto per mettere nero su bianco tutto il lavoro svolto negli ultimi anni.
L’11 Aprile 2019, i Vx300 diventano ufficialmente Vx300 Gaming ASD (Associazione Sportiva Dilettantistica) con una struttura societaria ben definita e consolidata.
Cosa ci riserverà il futuro ancora non lo sappiamo, ma gli obbiettivi sono ben chiari nelle nostre menti, e di una cosa siamo sicuri: il meglio deve ancora venire.
Ai 4 grandi vecchi si affiancano i nomi nuovi: Starsky, Askilos, Rimshot, Lukee, ZioFred e Lance
Ora i Vx300 sono una ASD e per chi è visceralmente legato al clan questo passo ha anche il sapore più intimo della formalizzazione che questa nostra famiglia è indivisibile ed ineluttabile.
Attraverso questa nuova forma societaria vogliamo esprimere la nostra voglia di visibilità e per chi vorrà farne parte all’affermazione della verità.
E la verità è che adesso vogliamo veramente perseverare sulla strada dell’assoluta dominazione egemonica del Live.
Signori…Vx300 Gaming domina!!!